vai ai contenuti

Provincia di Mantova - Portale sul Turismo a Mantova

Home | Rubriche | Crea il tuo viaggio | Cosa Fare | Vivere Mantova Dimensione Carattere: A | A | A
Home   >   Itinerari

Ricerca

Elementi correlati

salame

Approfondimento: Shopping goloso
Le specialità >>>

Piatto di tortelli di zucca

Approfondimento: La cucina mantovana
“Cucina di principi e di popolo” come il fortunato e ... >>>

bottiglie di Vini d.o.c mantovan

Approfondimento: La “Strada dei vini e dei sapori mantovani”
Dal 2000 opera l’Associazione “Strada dei vini e dei ... >>>

Seguici su ...

Visit Mantova

Comunica con noi


Call center tel. +39 0376 432 432


info@turismo.mantova.it



HTML 4.01 Strict Valido!   CSS Valido!   Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4-2004, della verifica tecnica di accessibilita'.

Enogastronomia

Enogastronomia

Il turismo enogastronomico va, infatti, assumendo sempre più importanza. La nostra terra per la sua secolare tradizione culinaria, cucina di principi e di popolo come è stata significativamente definita, offre al visitatore piatti sicuramente da ricordare: tortelli di zucca, agnolini, risotti, tagliatelle con ragù vari (anatra, piccione, lepre, funghi, tartufo). Una serie di primi piatti di grande impatto sul gusto per il loro sapore, talvolta delicato, talvolta deciso.
Pilastro della tavola mantovana è il maiale (di cui non si butta nulla): salami, salamelle, pesto per risotto, cotechini ma anche costine e arrosti, segnano l’importanza del maiale per la nostra cucina. Ma proprio per essere di popolo si segnala anche l’utilizzo delle erbe selvatiche: segno che definisce una cucina. Cucinare vuol dire rendere commestibile e appetibile anche quello che non sembrerebbe proprio da mangiare. Né va dimenticato il formaggio: Mantova è l’unica provincia che sul proprio territorio consente la produzione di due grandi formaggi: il Grana Padano, in riva sinistra del Po, e il Parmigiano-Reggiano, nell’oltrepo mantovano.
Cresciuta molto in qualità è la produzione vinicola, tanto da meritare significativi riconoscimenti a Vinitaly, senza dubbio la più importante rassegna enologica italiana. Il lambrusco delle zone intorno al Po e i pinot, cabernet, chardonnay e rosati delle Colline moreniche del Garda si sposano perfettamente con la cucina mantovana.
La Strada dei Vini e dei Sapori Mantovani, la Strada del Riso e dei Risotti Mantovani, la Strada del Tartufo Mantovano, accompagnano il turista con percorsi e visite guidate e con indicazioni specifiche per chi vuole sapere di più dei prodotti tipici del nostro territorio.


Strada dei vini e dei sapori mantovani
Largo Pradella, 1
46100 Mantova
tel. 0376234420  fax 0376234429
[email protected]
Www.mantovastrada.it


Strada del riso e dei risotti mantovani
Presidente Luciano Corradi
tel. 3358307804
[email protected]


Strada del tartufo mantovano
c/o Museo del tartufo
Via A. Barbi, 16/A
tel. 038641667
46020 Borgofranco sul Po
[email protected]
www.stradadeltartufo.it



Giudizio
Non è stata raggiunta la quantità minima di voti
Vuoi essere il primo a votare questo itinerario? Effettua il login oppure registrati per poter esprimere il tuo giudizio. Di la tua!

Ricerca Alloggi

 
 
Itinerari
RIS_San Benedetto Po, abbazia polironiana

Ora et Labora
"Montecassino del Nord", "Cluny lombarda": due modi per definire lo ...

Sabbioneta, la città del pensiero

Sabbioneta, gli argini circondariali
opera idraulica iniziata nel XII secolo

DA VEDERE DA GUSTARE

Mantova da Vedere e da Gustare
diverse iniziative per mostrare il proprio meraviglioso patrimonio ...

Crea il tuo viaggio

Image01

Crea il tuo viaggio

Home | Ricerca | Cookie Policy | Contatti | Come Arrivare | Numeri utili | Accessibilità | MANTOVA, ... da amare, da scoprire!