vai ai contenuti

Provincia di Mantova - Portale sul Turismo a Mantova

Home | Rubriche | Crea il tuo viaggio | Cosa Fare | Vivere Mantova Dimensione Carattere: A | A | A
Home   >   Itinerari

Ricerca

Data
Date
Date

Elementi correlati

Bicycle Adventure Meeting

Articolo: BAM - European Bicycle Adventure Meeting
Appuntamento dei viaggiatori in bicicletta. Mantova 18-20 ... >>>

pista ciclabile a marengo

Approfondimento: Ciclabili
Il rilancio dell’andare in bicicletta è sì legato alla ... >>>

Seguici su ...

Visit Mantova

Comunica con noi


Call center tel. +39 0376 432 432


info@turismo.mantova.it



HTML 4.01 Strict Valido!   CSS Valido!   Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4-2004, della verifica tecnica di accessibilita'.

In bicicletta: Nel cuore del parco del Mincio

Paesaggio autunnale sul Mincio

Caratteristiche del percorso.
Il tragitto di media lunghezza, di facile percorrenza, si snoda per buona parte in sede propria, con tragitti su viabilità ordinaria di tipo extraurbano (statale n°10) ed urbano.
Lunghezza: km. 32.


Tempo di percorrenza: 6 ore (comprese soste e l’uscita in barca alle Valle del Mincio).


L’itinerario.
Partenza: Piazzale di porta Mulina, parcheggio in fregio linea ferroviaria.
Si scende mediante uno scivolo, si prende a sinistra passando sotto il ponte e subito a dx per una passerella sull’acqua in riva la Lago Superiore, e si giunge alla Canottieri Mincio (km. 1,5). Si affianca la darsena e al termine di via S. Maria si svolta a sx, attraversato un cancello, mantenendo la dx si costeggiano le abitazioni e per un sentiero vicino ai campi si arriva al cartello di inizio della pista ciclabile Mantova-Peschiera. Dopo averla imboccata si attraversa la strada comunale per Soave per immettersi in una carrareccia sterrata che segue la riva del canale Parcarello. Il percorso ci conduce all’argine del canale artificiale Diversivo del Mincio (km. 5), saliti sull’argine si segue il percorso asfaltato sino al ponte che passando sull’altra riva ci manda verso Bosco della Fontana, Riserva Naturale Orientata da visitare (km. 4 andata e ritorno).
Si riprende il percorso e si segue il canale arrivando prima a Soave (km. 7) e poi continuando sull’argine, a Maglio (km. 11,5); al ponte che porta la piccolo centro abitato si prosegue diritto per la strada alzaia a fondo ghiaiato (in cattive condizioni). Il percorso segue il Diversivo sino al manufatto di Casale di Goito dove si incontra il Mincio (km. 13,5). Sorpassato il fiume si scende a sinistra per un sentiero che serpeggia attraverso campi, dopo una curva a dx, alla sx si staglia imponente la sagoma di una quercia secolare. Ripreso il sentiero si arriva a Sacca di Goito (km. 16), si svolta a sx per la strada che attraversa il paese, e alla fine dell’abitato si mantenga la sx seguendo la strada che costeggia il terrazzo fluviale del Mincio.
Il tragitto costeggia ora il corso del Fiume che serpeggia un po’ sotto, proseguendo si incontra l’interessante corte Bellacqua. Poco oltre si entra nella Riserva Naturale delle Valli del Mincio, dove il fiume, forma un intrico di canali, tra canneti e prati galleggianti di vegetazione palustre. In questa zona umida trova rifugio e vive un’avifauna numerosa e diversificata.
Arrivati a Rivalta (km.20) si entra nel borgo vecchio dove in prossimità della chiesa parrocchiale, si scende al porto e al Museo del Consorzio Naturale del Mincio. Ritornati sulla via principale si prosegue a sx sino all’incrocio con la strada provinciale dove sul lato sinistro  si prende la ciclabile che conduce a Grazie (km. 23).
Entrati nell’abitato si svolta a sx per accedere al piazzale del Santuario fatto edificare da Francesco I° Gonzaga come ex-voto; l’interno raccoglie alle pareti una sequenza di statue in cartapesta, legno e cera che testimoniano di grazie ricevute. Si scende in riva al fiume dove è consigliata un’uscita in palude accompagnati dai Barcaioli del Mincio.
Usciti a sx dal piazzale, poco fuori dall’abitato si imbocca la strada statale n°10 (fare attenzione al traffico); si prosegue per Curtatone e si arriva a Mantova (Km. 32).



Giudizio
Non è stata raggiunta la quantità minima di voti.

Iscriviti oppure accedi alla community per poter votare. Di la tua!

Ricerca Alloggi

 

Multimedia

239466de2a28c3db53422c32f5dc3499
Ciclabile Mantova-Peschiera
Ciclabile Mantova-Peschiera
Itinerari
Sabbioneta, la città del pensiero

Sabbioneta, gli argini circondariali
opera idraulica iniziata nel XII secolo

Volta Mantovana, giardino villa Cavriani

Le colline del Risorgimento
dolce paesaggio collinare, unico nel Mantovano...

DA VEDERE DA GUSTARE

Mantova da Vedere e da Gustare
diverse iniziative per mostrare il proprio meraviglioso patrimonio ...

Crea il tuo viaggio

Image01

Crea il tuo viaggio

Home | Ricerca | Cookie Policy | Contatti | Come Arrivare | Numeri utili | Accessibilità | MANTOVA, ... da amare, da scoprire!