vai ai contenuti

Provincia di Mantova - Portale sul Turismo a Mantova

Home | Benvenuti | Rubriche | Crea il tuo viaggio | Cosa Fare | Vivere Mantova Dimensione Carattere: A | A | A
Home   >   Articoli

Ricerca

Data
Date
Date

Seguici su ...

Visit Mantova

Comunica con noi


Call center tel. +39 0376 432 432


info@turismo.mantova.it



HTML 4.01 Strict Valido!   CSS Valido!   Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4-2004, della verifica tecnica di accessibilita'.

MantovaDanza 2010

mantovadanza2010
Ultimo aggiornamento: 23 maggio 2017


Festival della danza, con spettacoli nelle piazze e nei teatri, Concorso Coreografico Internazionale negli spazi della città di Mantova, Concorsi per scuole di danza,  Solisti e Passo a due,  Stages con stelle internazionali della danza dal 30 aprile al 2 maggio 2010.
Gli spettacoli della durata di circa un’ora e mezza si svolgeranno in un luogo di straordinaria bellezza: il Teatro Sociale con i suoi 800 posti, mentre le esibizioni di circa trenta minuti si svolgeranno all'aperto, sulle 3 principali piazze del centro storico, dove scopriremo ben nove compagnie con stili ed esperienze diverse.
Ogni spettacolo verrà replicato due o tre volte in un giorno.
Il modulo di quest'anno, che presenta un programma più corto, intende permettere al pubblico della danza di apprezzare più compagnie, ma soprattutto di avvicinarlo a tutte le forme della danza.


Programma degli spettacoli:



Venerdi 30 aprile ore 21.00 : Serata di Apertura presso il Teatro Sociale con  Madrina della serata: Eleonora Abbagnato.
Le anime del classico e del modern si incontrano per un doppio appuntamento con illustri presenze provenienti dai più importanti teatri nazionali e internazionali.
IN PUNTA DI STELLE (1a parte) Sara Ricciardelli prima ballerina dell’het nationale ballet e Alessandro Macario primo ballerino ospite del teatro San Carlo di Napoli in Spring Waters (Coreografia Asaf Messerer - Musica Sergei Rachmaninov) e Paquita (Coreografia Marius Petipa - Musica Leon Minkus) Marta Romagna prima ballerina del Teatro alla Scala di Milano e Alessandro Grillo primo ballerino del teatro alla Scala di Milano in Romeo e Giulietta (passo a due della Camera) e Il Lago dei Cigni passo a due, atto II) Eleonora Abbagnato première danseuse del balletto dell’Opéra di Parigi e Jean Sébastien Colau leipziger ballett, principal dancer in La Prisonnière da Proust ou Les Intermittences du Coeur (Coreografia Roland Petit, 1974 - Musica Camille Saint-Saens, Symphonie n. 3 pour orgue).
KINOGLAZ ( 2a parte ) “L’occhio artificiale vede in modo diverso dall’occhio umano e può restituire all’occhio umano un punto di vista tanto differente, quanto inaspettato.” [ Dziga Vertov ] Da queste premesse nasce l’ultimo progetto di video e danza coreografato da Daniela Borghini.
Uno spettacolo con 26 ballerine una telecamera e un cavalletto, dove ad essere rappresentato è il movimento e il punto di vista del danzatore sul palco. Kinoglaz è un progetto di video e danza patrocinato da Mantovadanza e realizzato con il contributo di Labcom, lo spazio dei giovani nella comunicazione a Mantova.
Con Elisa Agostini, Yasmine Alunni, Ginevra Angeli, Martina Bernardini, Elisa Boldi, Chiara Buratti, Giulia Buvoli, Martha Camilli, Selena Cappelletti, Emma Carrirolo, Valentina Costantini, Annarita De Michele, Eva Franchini, Carolina Gorni, Daniela Lazzizzera, Erika Lorenzini, Roberta Manara, Ilaria Messina, Irene Montana, Nicole Morselli, Giulia Nichelatti, Giulia Serra, Palmiriana Sibilia, Valentina Spagni, Lavinia Tognoli, Irma Torresani e i ragazzi del laboratorio Comunicare la scena (Labcom).



Sabato 1 maggio ore 21.00 : Serata di Gala (Teatro Sociale)
Per la terza edizione di Mantovadanza si alternano, sul palcoscenico del Teatro Sociale, gli artisti internazionali ospiti e le compagnie vincitrici dei concorsi dell’edizione 2009.
Anbeta Toromani e Josè Perez - Il corpo di ballo dal “Chiambretti night” diretto da Bill Goodson - Charlotta Öfverholm - Dirty Abe - il Balletto di Castelfranco Veneto - Corpocorrente - Maria Josè Leon Soto - Gravity - Martina Molon (ASD - Accademia di danza) - Giacomo Quarta (Opus Ballet) 



 Domenica 2 maggio, dalle 12.00 : Finali e Premiazioni (Teatro Sociale, Teatro Ariston, Palco Levante di piazza Sordello)
12:00 > Teatro Ariston FINALI DEI CONCORSI Classico, Under 13 e Solisti;
12:30 > Teatro Sociale FINALI DEI CONCORSI Modern/Jazz/Contemporaneo e Passi a Due;
13.30 > Palco Levante (Piazza Sordello) FINALI DEI CONCORSI Hip Hop e Breaking Contest “Perceptions” 

E inoltre...
Oltre agli spettacoli e ai concorsi, Mantovadanza ha creato uno spazio diverso chiamato Scena Aperta, che prevede un totale di 15 ore sui tre giorni della manifestazione per dare la possibilità di partecipare come "spettacoli di strada" su tre palcoscenici di 10 m. di larghezza per 10 m. di profondità, per dare l’opportunità agli allievi di ballare, di sperimentare un passo a due o un lavoro particolare.
Questo spazio è anche aperto a compagnie emergenti, gruppi folkloristici, danza etnica, balli caraibici, e a tutti gli stili che la danza porta nella sua arte.
GIORNI E ORARI:
Venerdì 30 aprile: dalle ore 20.30
Sabato 1 maggio: dalle ore 20.30
Domenica 2 maggio: dalle ore 11.00 alle ore 13.30


Per info e dettagli: Sito ufficiale www.mantovadanza.it



Giudizio
Questo è il giudizio degli utenti della Community
 
Star
Star
Star
Star
Mezza

Iscriviti oppure accedi alla community per poter votare. Di la tua!

Ricerca Alloggi

 
Itinerari
Terre di Mantova

Terre di Mantova, una provincia dalle radici secolari
Proposte di itinerari di visita varia dai due ai quattro giorni tra le ...

DA VEDERE DA GUSTARE

Mantova da Vedere e da Gustare
diverse iniziative per mostrare il proprio meraviglioso patrimonio ...

ciclabile in località Pozzolo

La pista ciclabile Mantova-Peschiera
Tragitto di media lunghezza senza particolari difficoltà, con alcuni ...

Crea il tuo viaggio

Image01

Crea il tuo viaggio

Home | Ricerca | Contatti | Come Arrivare | Numeri utili | Accessibilità | MANTOVA, ... da amare, da scoprire!