vai ai contenuti

Provincia di Mantova - Portale sul Turismo a Mantova

Home | Rubriche | Crea il tuo viaggio | Cosa Fare | Vivere Mantova Dimensione Carattere: A | A | A
Home   >   Articoli

Ricerca

Data
Date
Date

Elementi correlati

Monzambano, Chiesa di San Michele Arcang

Risorsa turistica: Chiesa di San Michele Arcangelo
La parrocchiale presenta una maestosa facciata ... >>>

Asola Cattedrale di Sant'Andrea

Risorsa turistica: Chiesa della Beata Vergine Maria Assunta e Sant`Andrea Apostolo
Venne ricostruita a partire dal 1472 sulla base di una più ... >>>

Mantova, Basilica Palatina di Santa Barb

Risorsa turistica: Chiesa di Santa Barbara
La basilica palatina di S. Barbara (1562-1572) fu voluta ... >>>

Chiesa di SS. Simone e Giuda

Risorsa turistica: Chiesa dei Santi Simone e Giuda
La chiesa ha un’origine tardoantica-altomedievale. La ... >>>

Seguici su ...

Visit Mantova

Comunica con noi


Call center tel. +39 0376 432 432


info@turismo.mantova.it



HTML 4.01 Strict Valido!   CSS Valido!   Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4-2004, della verifica tecnica di accessibilita'.

Coro di Omsk a Mantova

Concerti Musica Ortodossa
Ultimo aggiornamento: 24 aprile 2018


Coro di Omsk a Mantova

Dall'12 al 18 maggio prossimi tornerà a Mantova, dopo la positiva esperienza dello scorso anno, il coro della Cattedrale di Omsk (città della Siberia),


Il Coro della Cattedrale della Dormizione della città di Omsk è il principale coro liturgico della Diocesi. Nel coro ci sono cantanti professionisti cristiani ortodossi. Accompagna regolarmente il culto solenne della liturgia ortodossa del Metropolita Vladimir.  Partecipa pure attivamente alla vita musicale della città di Omsk, con concerti in sala per organo e musica da camera. Il repertorio spazia dalla antica musica sacra russa al russo classico spirituale (Pavel Chesnokov, Alexander Arkhangelsky, Dmitry Bortniansky), alla musica liturgica moderna composta da sacerdoti e da monaci e monache dell'ortodossia.


Reggente del coro è Marina Kushpileva, Ph.D, professore associato presso l'università statale di Omsk "F. Dostoevskij".  


Composizione del Coro: p. Roman Kozdrin (diacono), Marina Kushpileva (direttore), Irina Sinyagovskaya, Natalia Dobroserdova, Anna Semenenko, Ivanna Tsitsei, Yuri Davydov, Illarion Tatarashvili, Valentin Kolesnikov, Evgenii Bagrintsev, Grigorii Kornienko.


Il canto liturgico ortodosso



I concerti in Italia sono caratterizzati dai migliori canti della Chiesa ortodossa.  La musica liturgica ortodossa è eseguita in coro a cappella, perché fin dai tempi antichi la voce umana è considerata l'unico strumento in grado di cantare per Dio.  Le melodie antiche e i canti dei compositori contemporanei sono organicamente in combinazione nei servizi liturgici.  Il posto centrale nella musica liturgica russa appartiene alla «snamenny rospev», un cantare (salmodiante) attraverso segni, analogo al canto gregoriano nella musica liturgica cattolica.
Una caratteristica specifica della musica ortodossa russa è dunque la cantilena, la cantabilità, la continuità. Come le vaste distese della Russia, i canti liturgici russi si dispiegano con una continuità infinita, si riversano come le acque di un fiume profondo e libero, senza ostacoli.
I migliori compositori ortodossi sono sempre stati profondamente credenti. Tra questi ricordiamo Pavel Chesnokov e Alessandro Archangelski; religiose come la monaca Juliana (Denisova) e il metropolita Ilarion (Alfeev).       


I canti dedicati alla Madonna



L'immagine della Vergine Maria, la Madre di Dio è di particolare importanza per i cristiani ortodossi. Un insieme di canti ha denominazione bogorodichen.  Ogni richiesta, ogni preghiera termina con un appello alla Madre di Dio. E' chiamata «Mediatrice», «Misericordiosa», «Purissima», «Sovrana», la «Madre del mondo». «Beata nel lutto».  Proprio alla Madre di Dio sono dedicati gran parte dei canti liturgici e spirituali in poesia.
Di particolare venerazione della Madre di Dio il canto «Dostoino est» (degno è):
"Dignità e verità per ogni credente è glorificare e lodare te, santa Madre di Dio, Tu sei sempre beata e santa, tu che hai dato vita al nostro Dio. Noi ti lodiamo nella preghiera. Cherubini e Serafini rendono a te gloria, Vergine Santa, destinata a dare alla luce, senza violazione della verginità, il Figlio di Dio".


Presentazione dei canti popolari russi



Se si vuole conoscere la Russia, entrare in contatto con l'imperscrutabile anima russa, si devono ascoltare i canti tradizionali russi.  Si canta la nascita, la morte, la gioia e la sventura: sempre si canta. La canzone è parte integrante dell'anima russa. La canzone è amica, compagna e consigliera. Quale infinita nostalgia e sfrenata gioia risuonano nelle canzoni russe! Ogni canzone è una storia. La storia della vita, dell'amore, della separazione, della morte.


 


Questo il programma dei concerti che prevede concerti di musica sacra russa ortodossa in varie chiese, anche in alternanza a cori di musica sacra latina.


sabato 12 maggio
ASOLA
Ore 21: concerto in cattedrale e confronto con la corale"Santa Cecilia - Don Anselmo Ghidini"

domenica 13 maggio
MANTOVA
Ore 21: concerto pasquale nella Basilica Palatina di Santa Barbara

lunedi' 14 maggio
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE
Ore 15: canti della tradizione russa per gli ospiti delle Rems, Residenza riabilitativa (loc. Ghisiola)

martedi' 15 maggio
SAN SILVESTRO
Ore 16: dialogo sul canto liturgico e Vespri nel monastero delle Clarisse

giovedi' 17 maggio
MANTOVA
Ore 21: concerto mariano con il cora polifonico "Livia d'Arco" nella chiesa dei Santi Simone e Giuda

venerdi' 18 maggio
MONZAMBANO
Ore 21: concerto nella chiesa parrocchiale e confronto con la corale "San Michele"

INFO: www.caritasmantova.org



Giudizio
Non è stata raggiunta la quantità minima di voti
Vuoi essere il primo a votare questo articolo? Effettua il login oppure registrati per poter esprimere il tuo giudizio. Di la tua!

Ricerca Alloggi

 
Itinerari
Sabbioneta, la città del pensiero

Sabbioneta, gli argini circondariali
opera idraulica iniziata nel XII secolo

Volta Mantovana, giardino villa Cavriani

Le colline del Risorgimento
dolce paesaggio collinare, unico nel Mantovano...

DA VEDERE DA GUSTARE

Mantova da Vedere e da Gustare
diverse iniziative per mostrare il proprio meraviglioso patrimonio ...

Crea il tuo viaggio

Image01

Crea il tuo viaggio

Home | Ricerca | Cookie Policy | Contatti | Come Arrivare | Numeri utili | Accessibilità | MANTOVA, ... da amare, da scoprire!