vai ai contenuti

Provincia di Mantova - Portale sul Turismo a Mantova

Home | Rubriche | Crea il tuo viaggio | Cosa Fare | Vivere Mantova Dimensione Carattere: A | A | A
Home   >   Articoli

Ricerca

Data
Date
Date

Seguici su ...

Visit Mantova

Comunica con noi


Call center tel. +39 0376 432 432


info@turismo.mantova.it



HTML 4.01 Strict Valido!   CSS Valido!   Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4-2004, della verifica tecnica di accessibilita'.

Icone politiche. Celebrità e nuovi media al tempo del Risorgimento

Icone politiche
Ultimo aggiornamento: 21 febbraio 2018


Icone politiche. Celebrità e nuovi media al tempo del Risorgimento
Mantova, Museo Archeologico Nazionale
17 febbraio - 18 marzo

La mostra si propone di indagare i rapporti che la politica nell’Italia in costruzione intrattenne con i canali della cultura visuale e materiale del tempo. Fenomeni come la personalizzazione e la spettacolarizzazione della politica, infatti, non sono caratteristici del tardo Novecento, ma sono tratti costitutivi della politica moderna e delle democrazie di massa, che almeno dalla fine del Settecento si avvalsero dei media coevi più popolari per colpire l’immaginazione e le emozioni di donne e uomini del tempo. La mostra ripercorre questa storia con reperti d'epoca, e con l'ausilio di tecnologie digitali che immergono gli spettatori nei media del tempo. La mostra include, inoltre, un approfondimento dedicato alla sezione iconografica dell’Archivio Chiara Sacchi (conservato presso il nostro Istituto), curato da Marida Brignani, con la collaborazione degli studenti del Liceo Linguistico "Virgilio" nel contesto del progetto di Alternanza scuola-lavoro. Questa documentazione fotografica, sia per la connotazione politica e sociale della famiglia, sia per l'arco temporale che attraversa, offre l'occasione di approfondire alcuni temi della mostra e più in generale la storia della famiglia Sacchi, che ebbe un ruolo di primo piano nella storia del Risorgimento mantovano e italiano.

La mostra, curata da Costanza Bertolotti, Gian Luca Fruci e Alessio Petrizzo, è promossa e organizzata dal nostro Istituto, in collaborazione con Istituto Superiore "Carlo d'Arco e Isabella d'Este", Diabolus in Musica, Brown University (Providence, USA), Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università di Bari e Museo Archeologico Nazionale di Mantova, con la partecipazione dell'Associazione Amici di Palazzo Te e dei Musei mantovani, grazie al sostegno della Fondazione Cariverona e del Comune di Mantova e con il patrocinio della Provincia di Mantova.

orari: martedì-sabato, ore 10.00-17.00; domenica, ore 10.00-13.00.
Info: Istituto mantovano di storia contemporanea onlus - Corso Garibaldi 88 - 46100 Mantova
0376 352706 - 0376 352713
ist.storia@comune.mantova.gov.it
www.istitutomantovanodistoriacontemporanea.it



Giudizio
Non è stata raggiunta la quantità minima di voti
Vuoi essere il primo a votare questo articolo? Effettua il login oppure registrati per poter esprimere il tuo giudizio. Di la tua!

Ricerca Alloggi

 
Itinerari
Sabbioneta, la città del pensiero

Sabbioneta, gli argini circondariali
opera idraulica iniziata nel XII secolo

Volta Mantovana, giardino villa Cavriani

Le colline del Risorgimento
dolce paesaggio collinare, unico nel Mantovano...

DA VEDERE DA GUSTARE

Mantova da Vedere e da Gustare
diverse iniziative per mostrare il proprio meraviglioso patrimonio ...

Crea il tuo viaggio

Image01

Crea il tuo viaggio

Home | Ricerca | Cookie Policy | Contatti | Come Arrivare | Numeri utili | Accessibilità | MANTOVA, ... da amare, da scoprire!