vai ai contenuti

Provincia di Mantova - Portale sul Turismo a Mantova

Home | Rubriche | Crea il tuo viaggio | Cosa Fare | Vivere Mantova Dimensione Carattere: A | A | A
Home   >   Approfondimenti

Ricerca

Data
Date
Date

Seguici su ...

Visit Mantova

Comunica con noi


Call center tel. +39 0376 432 432


info@turismo.mantova.it



HTML 4.01 Strict Valido!   CSS Valido!   Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4-2004, della verifica tecnica di accessibilita'.

Arte sacra nel Museo della Città

Ultimo aggiornamento: 25 aprile 2018


Il museo, recentemente costituito nel  palazzo di San Sebastiano, voluto a fine Quattrocento dal marchese Francesco II Gonzaga, documenta le vicende cittadine attraverso opere d'arte di varia provenienza. Tra quelle di soggetto sacro: le statue settecentesche di Cristo e degli apostoli, recuperate dal distrutto ponte dei Mulini; quelle di San Paolo e Sant'Alessio, dagli antichi bastioni, gli originali delle statue di casa Menozzi e dei plutei di San Sebastiano; due ritratti dell'umanista e poeta Battista Spagnoli; due affreschi di Antonio da Pavia (Madonna col Bambino e santi; Beata Maddalena Coppini); due tele di Francesco Bonsignori (Cristo cade sotto la croce; Beata Osanna Andreasi,); un calco della mantegnesca Madonna della Vittoria.



Giudizio
Non è stata raggiunta la quantità minima di voti
Vuoi essere il primo a votare questo approfondimento? Effettua il login oppure registrati per poter esprimere il tuo giudizio. Di la tua!

Ricerca Alloggi

 

Multimedia

Itinerari
Sabbioneta, la città del pensiero

Sabbioneta, gli argini circondariali
opera idraulica iniziata nel XII secolo

Volta Mantovana, giardino villa Cavriani

Le colline del Risorgimento
dolce paesaggio collinare, unico nel Mantovano...

DA VEDERE DA GUSTARE

Mantova da Vedere e da Gustare
diverse iniziative per mostrare il proprio meraviglioso patrimonio ...

Crea il tuo viaggio

Image01

Crea il tuo viaggio

Home | Ricerca | Cookie Policy | Contatti | Come Arrivare | Numeri utili | Accessibilità | MANTOVA, ... da amare, da scoprire!